FemDom preludio all'estinzione del maschio | Letteratura FemDom e BDSM

FemDom preludio all'estinzione del maschio

  • Tipologia: libro
  • Autore: Stefano Re
  • Editore: Castelvecchi (2003)
  • ISBN: 978-8873940951
  •  
  • Suggerito da: segretariadelregno, il 30/03/2020
  • Piace a 8 persone
  • 1 commenti

Cosa succederebbe se collocassimo sulla famosa Isola Deserta delle Utopie (una ritrovata Isola dell'Eden) un Maschio Puro e una Femmina Pura? Se fossimo in grado di condurre un simile esperimento, che riguarda ovviamente i modelli di comportamento, la cultura e la relazione con l'aggressività - e non tanto la differenza sessuale come fatto fisico- vedremmo emergere due Derive, due 'Drives' completamente diversi: la Femmina tende all'Accomodamento- Stasi, Quiete, Pace- salvo conservare momenti di feroce incontrollabilità lunare da baccante.

Il Maschio tende alla Giustificazione- lo Spazio come occupazione di una metratura, il Dominio, il Conflitto. Drive maschile e Drive femminile si sono inseguiti, intrecciati e sovrapposti per millenni, e la Storia umana è il risultato di questa continua dinamica di incontro e scontro. Il passaggio dalla vita di caccia dei cavernicoli alla vita associata in villaggi e città avviene, come molti altri della Storia, sotto la guida del Maschio. Ma lentamente, con l'evolvere di una civiltà sempre più basata sull'intelligenza flessibile, sulla capacità di adattamento e la mediazione dei conflitti personali e sociali, il Drive maschile comincia a mostrare i segni dell'usura e dell'inefficacia, fino a generare comportamenti patologico-regressivi.

Ad esempio, l'aggressività guerriera del Maschio era fondamentale per la sopravvivenza delle tribù di cacciatori-raccoglitori delle origini. Oggi essa è, evolutivamente parlando, un pericoloso relitto: non a caso, le agghiaccianti statistiche della criminologia indicano in modo inequivocabile che il 99% dei crimini violenti vengono compiuti da maschi. La percezione maschile del Dominio come Spazio fisico si rivela inadeguata negli spazi virtuali della navigazione telematica, e anche l'autorità patriarcale non ha più senso in una società dove il lavoro non è più basato sulla forza fisica. Cosa sta succedendo? Assisteremo all'avvento di un'epoca di Dominio esclusivamente femminile? Questo processo è già, probabilmente, per buona parte compiuto. L'uomo, o meglio l'ex-Maschio, ne uscirà completamente trasformato...

Commenti